Browse By

Le dieci icone pop più influenti degli ultimi 50 anni secondo il NY Daily News

Madonna, Lady Diana, Michael Jackson, Elvis

Questa la classifica delle dieci icone pop più famose e influenti degli ultimi cinquant’anni secondo il New York Daily News:

10. Paul Newman
9. Principessa Diana
8. The Beatles
7. Oprah Winfrey
6. Muhammad Ali
5. Michael Jackson
4. Marilyn Monroe
3. Frank Sinatra
2. Madonna

Solo la quinta posizione per Michael Jackson e stupisce un po’ vedere Lady Diana in questa classifica, che tutto sommato ha avuto un’influenza parziale e non planetaria, così come Oprah Winfrey, che, al di fuori degli USA, è quasi sconosciuta.

Non è menzionata Lady Gaga, forse è troppo presto… Comunque alla numero uno troviamo il re del rock:
1. Elvis

6 thoughts on “Le dieci icone pop più influenti degli ultimi 50 anni secondo il NY Daily News”

  1. loveLadyGaga says:

    eh si…. lady gaga è talmente ininfluente che la HALL OF FAME la premierà il 18 giugno per essere diventata ICONA POP DEI NOSTRI TEMPI….. grande gaga!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. lovenohate588 says:

    Ciao, ripassavo di qua … non penso che la Ciccone sia paragonabile a Michael Jackson, puro talento naturale reso grandioso da un background fenomenale, quale il mondo Motown nel quale entrò a 10 anni da entertainer già "esperto", dalla sua passione e disciplina artistica per dare il meglio di sé, un artista che è stato parte integrante della musica con enorme successo. Madonna=marketing nel senso che lei per me ha scarso talento: voce fioca, modesta ballerina e pessima attrice. E' stata decisamente brava ad affidarsi al marketing plan, nel senso di scelte per come fare carriera, cosa conviene proporre in questo momento per avere successo, etc. Non la trovo emotiva, né divertente. E al contrario di quanto stanno facendo alcune star, Michael è stato tanto intelligente e maturo da tenere i suoi figli lontani dalle luci della ribalta nella loro infanzia, poiché ha saputo proteggerli dagli scompensi che ha subito lui stesso da bambino superstar. Invece ora anche Madonna lancia baby Lourdes, nientemeno che come stilista. E poi?

    1. Ema says:

      ognuno ha la sua idea e io rispetto la tua. Unico appunto: Madonna non è solo marketing, hai mai visto un suo concerto? Fino ai 45 anni di voce de aveva, ed era anche potente, ed è una delle pop star in circolazione che balla meglio. Quanto alla sua carriera da attrice: io mi limito a guardare i risultati. Ha fatto pochi film, alcuni di grande successo con grandi registi e grandi attori, altri dei mega flop con registi discutibili. Sicuramente non si può neanche ritenere una vera attrice, ma i flop sono solo colpa sua? Quanto a MJ, il re del pop. Ha annunciato 10 show conclusivi che sono diventati 50, proprio mentre aveva in mente un nuovo album… Sì, era talentuoso, ma non cerchiamo di dire che il marketing non c'entra……….

  3. lovenohate588 says:

    che c'entra lady gaga?! Arrivata ieri, copia tutto: abiti=stravaganze viste negii ultimi 40 anni, in epoche molto + rigorose facevano scalpore per l'audacia. Ora tutti vestono come vogliono con tutto di fuori. Quale novità? Bistecca=copiato Jana Sterbak 1987. Ha copiato Roisin Murphy, Grace Jones, Dale Bozzio, e tanti altri. Musica=poppetto dance mixato da marketing ammaestrato. Quando mancano Artisti con talento, il furbetto che arriva 1° svolta, seguito a ruota da altri wannabes. E gli danno pure retta!

  4. lovenohate588 says:

    Ophra è a mio avviso una presenza assurda, Diana su cosa ha influito nel pop?? Madonna al 2° posto e PRIMA di Michael Jackson? Deve essere uno scherzo di pessimo gusto: Michael è unico, geniale, planetario. Un artista afro-americano di enorme talento, all'epoca ha superato le barriere di razza, rivoluzionato la musica pop e lavorato sodo sin da quando aveva 5 anni diventando la persona più famosa al mondo. Emozionava e divertiva. Grande Umanitario. Madonna=Marketing.

    1. Ema says:

      credo che l'assioma Madonna=Marketing sia troppo vecchio….tutti gli aggettivi che hai dato a Jackson puoi darli alla Ciccone (aggiungi lotta per i diritti delle donne, dei gay e della libertà di espressione)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>